1/11/2019
Caritas Italiana: mons. Pizziolo presidente ad interim
Il nuovo presidente ad interim di Caritas Italiana è il vescovo di Vittorio Veneto. Dall’assemblea della Cei in maggio i nuovi incarichi E’ mons. Corrado Pizziolo, vescovo di Vittorio Veneto, il nuovo presidente ad interim della Commissione episcopale per il servizio della carità e la salute e, conseguentemente, della Consulta ecclesiale degli organismi socio-assistenziali e di Caritas Italiana. A servizio della comunità ecclesiale.

In una nota, Caritas Italiana - attraverso il suo direttore, don Francesco Soddu, insieme a tutti gli operatori - dà il benvenuto a mons. Pizziolo nel suo nuovo incarico, “con l'impegno a condividere con nuovo slancio un tratto di strada a servizio della comunità ecclesiale”. La prossima Assemblea della Conferenza episcopale italiana che sarà chiamata a eleggere il nuovo presidente della Commissione episcopale – e quindi di Caritas Italiana - si svolgerà dal 20 al 23 maggio 2019. 

La decisione del card. Montenegro A dicembre scorso il cardinale Francesco Montenegro aveva comunicato al Consiglio nazionale di Caritas Italiana la decisione di rimettere il mandato di presidente. “Una scelta maturata – riportava un comunicato dell’organismo - dopo una lunga riflessione e dettata dal senso di responsabilità nei confronti della sua diocesi di Agrigento, che richiede la sua attenzione e la sua presenza costante”.