Venerdì 1 Maggio

Bianco – Feria

S. Giuseppe lavoratore

Bianco – Memoria facoltativa

 

At 13, 23-36 Dio ha compiuto per noi la promessa risuscitando Gesù

Sal 2 Tu sei mio figlio, oggi ti ho generato

Gv 14, 1-6 Io sono la via, la verità e la vita

 

S. Pio V, papa

Bianco – Memoria

 

1Ts 2, 2-8 Avremmo desiderato darvi non solo il Vangelo, ma la nostra stessa vita

Sal 88 Tu sei fedele, o Signore, nei secoli

Mt 16, 13-19 Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa

 

Sabato 2 Maggio

S. Atanasio, vescovo e dottore della Chiesa

Bianco – Memoria

 

At 13, 44-52 Noi ci rivolgiamo ai pagani

Sal 97 Tutti i confini della terra hanno veduto la vittoria del nostro Dio

Gv 14, 7-14 Chi ha visto me, ha visto il Padre

 

Prima settimana del Salterio

 

Domenica 3 Maggio

Quinta Domenica di Pasqua – Bianco

 

At 9, 26-31 Barnaba raccontò agli apostoli come durante il viaggio di Paolo aveva visto il Signore

Sal 21 A te la mia lode, Signore, nella grande assemblea

1Gv 3, 18-24 Questo è il suo comandamento: che crediamo e amiamo

Gv 15, 1-8 Chi rimane in me e io in lui porta molto frutto

 

Oggi non si celebra la festa dei Santi Filippo e Giacomo

 

Oggi ricorre la giornata nazionale di sensibilizzazione per il sostentamento del clero e il sostegno economico della Chiesa

 

Lunedì 4 Maggio

Bianco – Feria

 

At 14, 5-18  Vi annunciamo che dovete convertirvi da queste vanità al Dio vivente

Sal 113b Non a noi, Signore, ma al tuo nome dà gloria

Gv 14, 21-26 Lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome vi insegnerà ogni cosa

 

Martedì 5 Maggio

Bianco – Feria 

 

At 14, 19-28 Riferirono alla Chiesa quello che Dio aveva fatto per mezzo loro

Sal 144 I tuoi amici, Signore, proclamino la gloria del tuo regno

Gv 14, 27-31a Vi do la mia pace

 

Mercoledì 6 Maggio

Bianco – Feria

S. Domenico Savio

Bianco – Memoria

 

At 15, 1-6 Fu stabilito che salissero a Gerusalemme dagli apostoli e dagli anziani per tale questione

Sal 121 Andremo con gioia alla casa del Signore

Gv 15, 1-8 Chi rimane in me ed io in lui, porta molto frutto

 

Giovedì 7 Maggio

Bianco – Feria

 

At 15, 7-21 Ritengo che non si debbono importunare quelli che dalle nazioni si convertono a Dio

Sal 112 Annunciate a tutti i popoli le meraviglie del Signore

Gv 15, 9-11 Rimanete nel mio amore, perché la vostra gioia sia piena

 

Venerdì 8 Maggio

Bianco – Feria

 

At 15, 22-31 È parso bene, allo Spirito Santo e a noi, si non imporvi altro obbligo

Sal 56 Ti loderò tra i popoli, Signore

Gv 15, 12-17 Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri

 

Sabato 9 Maggio

Bianco – Feria

 

At 16, 1-10  Vieni in Macedonia e aiutaci!

Sal 99 Acclamate il Signore, voi tutti della terra

Gv 15, 18-21 Voi non siete del mondo, ma vi ho scelti io dal mondo

 

Seconda settimana del Salterio

 

Domenica 10 Maggio

Sesta Domenica di Pasqua – Bianco

 

At 10, 25-26.34-35.44-48 Anche sui pagani è effuso il dono dello Spirito Santo

Sal 97 Il Signore ha rivelato ai popoli la sua giustizia

1Gv 4, 7-10 Dio è amore

Gv 15, 9-17 Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici

 

Lunedì 11 Maggio

Bianco – Feria

 

At 16, 11-15 Il Signore aprì il cuore a Lidia per aderire alle parole di Paolo

Sal 149 Il Signore ama il suo popolo

Gv 15, 26 – 16, 4 Lo Spirito di verità darà testimonianza di me

 

Martedì 12 Maggio

Bianco – Feria

Santi Nereo e Achilleo, martiri

S. Pancrazio, martire

 

At 16, 22-34 Credi nel Signore Gesù e sarai salvato tu e la tua famiglia

Sal 137 La tua destra mi salva, Signore

Gv 16, 5-11 Se non me ne vado, non verrà a voi il Paraclito

 

Mercoledì 13 Maggio

Bianco – Feria

Beata Vergine Maria di Fatima

Bianco – Memoria facoltativa

 

At 17, 15.22 – 18, 1 Colui che senza conoscerlo, voi adorate, io ve l’annuncio

Sal 148 I cieli e la terra sono pieni della tua gloria

Gv 16, 12-15 Lo Spirito di verità vi guiderà a tutta la verità

 

Giovedì 14 Maggio

S. Mattia, apostolo

Rosso – Festa

 

At 1, 15-17.20-26 La sorte cadde su Mattia, che fu associato agli undici apostoli

Sal 112 Il Signore lo ha fatto sedere tra i principi del suo popolo

Gv 15, 9-17 Non vi chiamo più servi, ma vi ho chiamati amici

 

Venerdì 15 Maggio

Bianco – Feria

 

At 18, 9-18 In questa città io ho un popolo numeroso

Sal 46 Dio è re di tutta la terra

Gv 16, 20-23a Nessuno potrà togliervi la vostra gioia

 

Sabato 16 Maggio

Bianco – Feria

 

At 18, 23-28 Apollo dimostrava attraverso la Scrittura che Gesù è il Cristo

Sal 46 Dio è re di tutta la terra

Gv 16, 23-28 Il Padre vi ama, perché voi avete amato me e avete creduto

 

Domenica 17 Maggio

Ascensione del Signore

Bianco – Solennità

 

At 1, 1-11 Fu elevato in alto sotto i loro occhi

Sal 46 Ascende il Signore tra canti di gioia

Ef 4, 1-13 Raggiungerete la misura della pienezza di Cristo

Mc 16, 15-20 Il Signore fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio

 

Oggi si celebra la 49 giornata per le comunicazioni sociali

 

Lunedì 18 Maggio

Bianco – Feria

S. Giovanni I, papa e martire

Rosso – Memoria facoltativa

 

At 19, 1-8 Avete ricevuto lo Spirito Santo quando siete venuti alla fede?

Sal 67 Regni della terra, cantate a Dio

Gv 16, 29-33 Abbiate coraggio; io ho vinto il mondo!

 

Martedì 19 Maggio

Bianco – Feria

 

At 20, 17-27 Conduco a termine la mia corsa e il servizio che mi fu affidato dal Signore Gesù

Sal 67 Regni della terra, cantate a Dio

Gv 17, 1-11a Padre, glorifica il Figlio tuo

 

Mercoledì 20 Maggio

Bianco – Feria

S. Bernardino da Siena, sacerdote

Bianco – Memoria Facoltativa

 

At 20, 28-38 Vi affido a Dio, che la potenza di edificare e di concedere l’eredità

Sal 67 Regni della terra, cantate a Dio

Gv 17, 11-19 Siano una cosa sola come noi

 

Giovedì 21 Maggio

Bianco – Feria

Santi Cristoforo Magallanes, sacerdote e compagni martiri

Rosso – Memoria facoltativa

 

At 22, 30; 23, 6-11 È necessario che tu dia testimonianza anche a Roma

Sal 15 Proteggimi, o Dio: in te mi rifugio

Gv 17, 20-26 Siano perfetti nell’unità

 

Venerdì 22 Maggio

Bianco – Feria

S. Rita da Cascia, religiosa

 

At 25, 13-21 Si trattava di un certo Gesù, morto, che Paolo sosteneva essere vivo

Sal 102 Il Signore ha posto il suo trono nei cieli

Gv 21, 15-19 Pasci i miei agnelli, pasci le mie pecore

 

Sabato 23 Maggio

Bianco – Feria

 

At 28, 16-20.30-31 Paolo rimase a Roma, annunciando il regno di Dio

Sal 10 Gli uomini retti, Signore, contempleranno il tuo volto

Gv 21, 20-15 Questo è il discepolo che testimonia queste cose e le ha scritte, e la sua testimonianza è vera

Messa vespertina nella vigilia della Pentecoste

 

Gn 11, 1-9 La si chiamò Babele, perché il Signore confuse la lingua di tutta la terra

Sal 32 Su tutti i popoli regna il Signore

Rm 8, 22-27 Lo Spirito intercede per noi con gemiti inesprimibili

Gv 7, 37-39 Sgorgheranno fiumi di acqua viva

 

Questo sacro tempo dei cinquanta giorni si conclude con la domenica di Pentecoste, in cui si commemora il dono dello Spirito Santo effuso sugli Apostoli, i primordi della Chiesa e l’inizio della sua missione a “tutte le lingue, i popoli e le nazioni”.

Sia favorita la celebrazione protratta della Messa della vigilia, che non riveste un carattere battesimale, come nella veglia pasquale, ma di intensa preghiera sull’esempio degli Apostoli e dei discepoli che perseveravano unanimi in preghiera, con Maria, Madre di Gesù, nell’attesa dello Spirito Santo.

“È una caratteristica della festività pasquale che tutta la Chiesa gioisca per la remissione dei peccati, concessa non soltanto a coloro che rinascono nel santo Battesimo, ma anche a quelli che da tempo sono stati ammessi nel numero dei figli adottivi”

Attraverso una più solerte azione pastorale ed un maggior impegno spirituale da parte di ciascuno, con la grazia del Signore, sarà possibile a tutti coloro che avranno partecipato alle feste pasquali testimoniare nella vita il mistero della pasqua celebrato nella fede.

 

 

Domenica 24 Maggio

Pentecoste

Rosso – Solennità

 

At 2, 1-11 Tutti furono colmati di Spirito Santo

Sal 103 Manda il tuo Spirito, Signore, a rinnovare la terra

Gal 5, 16-25 I frutti dello Spirito

Gv 15, 26-27; 16, 12-15 Lo Spirito di verità vi guiderà a tutta la verità intera

 

Oggi, terminando il tempo pasquale, si toglie dal presbiterio il cero pasquale e lo si colloca nel battistero; lo si accende nella celebrazione dei Battesimi e delle esequie.

 

Spegnimento del cero pasquale

Fratelli e sorelle, durante la veglia di Pasqua abbiamo acceso il cero acclamando a Cristo nostra luce. La luce del cero pasquale ci ha accompagnato in questi cinquanta giorni e ha contribuito a farci ricordare la grande realtà del mistero pasquale. Oggi, nel giorno di Pentecoste, si conclude il tempo di Pasqua, il cero viene spento; questo segno ci è tolto, perché, allenati alla scuola pasquale del Maestro risorto, ricolmi del dono dello Spirito Santo, ormai dobbiamo essere noi “luce di Cristo” che si irradia, che passa nel mondo come colonna luminosa, in mezzo ai fratelli per guidarli verso il regno di Dio. Vedremo ancora, nel corso dell’anno liturgico, risplendere la luce del cero pasquale in due momenti importanti del cammino della Chiesa: nella celebrazione del battesimo, che è la prima Pasqua di ogni cristiano, e per l’ultima Pasqua quando, con la morte, facciamo ingresso nella vera vita.

 

Ora inneggiamo a Cristo, luce del mondo:

Cristo, Luce del mondo – Rendiamo grazie a Dio

Cristo, sole di giustizia, prima fonte di luce, certezza di vita, illumina le nostre menti, perché ti possano contemplare nello splendore della tua verità

Cristo, luce del mondo – Rendiamo grazie a Dio

Cristo, sei la lampada della casa paterna che illumina di luce soffusa i nostri giorni; donaci la serena certezza che la tua presenza ci accompagni sempre.

Cristo, luce del mondo – Rendiamo grazie a Dio

 

Cristo, unica nostra speranza, illumina i profondi sentimenti del nostro cuore e colmaci con la tua pace.

Cristo, luce del mondo – Rendiamo grazie a Dio

Mentre si canta l’ultima acclamazione, il sacerdote spegne il cero pasquale e, subito dopo, proclama l’orazione:

 

Degnati, o Cristo, dolcissimo nostro Salvatore, di accendere le nostre lampade; alimentate da te, che sei la luce eterna, siano sempre luminose; rischiara gli angoli oscuri del nostro spirito, fuggano da noi le tenebre del mondo. Fa’ che vediamo, contempliamo, desideriamo te solo, te solo amiamo, sempre in attesa operosa di te, che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen

 

 

TEMPO ORDINARIO

 

Ottava settimana del Tempo ordinario

 

Quarta settimana del Salterio

 

Lunedì 25 Maggio

Verde – Feria

S. Beda Venerabile, sacerdote e dottore della Chiesa

Bianco – Memoria facoltativa

S. Gregorio VII, papa

Bianco – Memoria facoltativa

S. Maria Maddalena de’ Pazzi, vergine

Bianco – Memoria facoltativa

 

Sir 17, 20-28 Volgiti all’Altissimo e allontanati dall’ingiustizia

Sal 31 Rallegratevi nel Signore ed esultate, o giusti

Mc 10, 17-27 Vendi quello che hai e vieni. Seguimi

 

Martedì 26 Maggio

S. Filippo Neri, sacerdote

 

Sir 35, 1-15 Chi adempie i comandamenti offre un sacrificio che salva

Sal 49 A chi cammina per la retta via mostrerò la salvezza di Dio

Mc 10, 28-31Riceverete in questo tempo cento volte tanto, insieme a persecuzioni, e la vita eterna nel tempo che verrà

 

Oggi ricorre l’anniversario (2007) dell’ordinazione episcopale del Card. Giuseppe Versaldi vescovo emerito; si ricordi la circostanza nella preghiera dei fedeli

 

Mercoledì 27 Maggio

Verde – Feria

S. Agostino di Canterbury, vescovo

Bianco – Memoria facoltativa

 

Sir 36, 1.2a.5-6.13-19 Riconoscano le nazioni che non c’è un Dio al di fuori di te

Sal 78 Mostraci, Signore, la tua misericordia

Mc 10, 32-45 Ecco, noi saliamo a Gerusalemme, e il Figlio dell’uomo sarà consegnato

 

Giovedì 28 Maggio

Verde – Feria

 

Sir 42, 15-26 Della gloria del Signore sono piene le sue opere

Sal 32 Dalla parola del Signore furono fatti i cieli

Mc 10, 46-52 Rabbunì, che io veda di nuovo

 

Venerdì 29 Maggio

Verde – Feria

 

Sir 44, 1.9-13 I nostri padri furono uomini di fede, e le loro opere giuste non sono dimenticate

Sal 149 Il Signore ama il suo popolo

Mc 11, 11-25 La mia casa sarà chiamata casa di preghiera per tutte le nazioni. Abbiate fede in Dio

 

Sabato 30 Maggio

Verde – Feria

S. Giuseppe Marello, vescovo

Bianco – Memoria Facoltativa

Memoria della Beata Vergine Maria

Bianco – Memoria Facoltativa

 

Sir 51, 17-27 Onorerò chi mi ha concesso la sapienza

Sal 18 I precetti del Signore fanno gioire il cuore

Mc 11, 27-33 Con quale autorità fai queste cose?

 

Domenica 31 Maggio

Domenica dopo Pentecoste

SS. Trinità

Bianco – Solennità

 

Dt 4, 32-34.39-40 Il Signore è Dio lassù nei cieli e quaggiù sulla terra; e non ve n’è altro

Sal 32 Beato il popolo scelto dal Signore

Rm 8, 14-17 Avete ricevuto lo Spirito che rende figli adottivi, per mezzo del quale gridiamo: “Abbà, Padre!”

Mt 28, 16-20 Battezzate tutti i popoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo