-
-

       Sua Eminenza Reverendissima

Signor Cardinale Giuseppe Versaldi

Presidente della Prefettura degli Affari Economici della Santa Sede

 

Palazzo Inviziati

Via Vescovado, 1 - 15121 Alessandria

Tel. 0131 512203 - Fax 0131 252767

 

 

Il Cardinale Giuseppe Versaldi è nato a Villarboit (Vercelli) il 30 luglio 1943 ed è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1967 da Mons. Albino Mensa. È stato viceparroco nella parrocchia del SS. Salvatore in Vercelli e per due anni responsabile della comunità liceale del seminario.

Nel 1972 a Roma, studia psicologia e diritto canonico presso la Pontificia Università Gregoriana dove consegue i titoli accademici in entrambe le facoltà.

Nel 1976 al ritorno in Diocesi è incaricato di fondare il Consultorio familiare diocesano, di cui diventa direttore; successivamente è nominato Presidente della Federazione regionale piemontese dei Consultori di ispirazione cristiana.

All’inizio del 1977 viene nominato parroco di Larizzate, frazione della città di Vercelli.
Nel 1980 insegna presso la Pontificia Università Gregoriana Diritto Canonico e Psicologia, pur mantenendo parzialmente le sue attività in Diocesi.

Nel 1981 consegue il titolo di avvocato presso la Rota Romana.

Diventa poi Referendario (1985), Votante (1990) ed infine Membro (2007) del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica; è anche docente di Antropologia presso lo Studio della Rota Romana.

Nel 1994 l’allora Arcivescovo di Vercelli, Mons. Tarcisio Bertone, lo nomina Vicario generale dell’Arcidiocesi e riceve il titolo di Prelato d’Onore di Sua Santità.

Succeduto Mons. Enrico Masseroni a Mons. Bertone, Mons. Versaldi fu confermato Vicario generale.

Con l’istituzione della Fondazione del Museo del Tesoro del Duomo e dell’archivio capitolare, egli è nominato Presidente in rappresentanza dell’Arcivescovo, oltre ad essere membro dell’organo di indirizzo della Fondazione Cassa di risparmio di Vercelli.

Oltre agli impegni pastorali ed accademici, ha scritto numerosi articoli ed un volume sul matrimonio "Cristo modello degli sposi".

Il 4 aprile 2007 è nominato Vescovo di Alessandria.

Ordinato Vescovo nella cattedrale di Vercelli il 26 maggio 2007 dall’Arcivescovo Mons. Enrico Masseroni inizia il servizio pastorale nella Diocesi di Alessandria il 10 giugno 2007.

Il 22 settembre 2011 il Santo Padre lo chiama a presiedere la Prefettura degli Affari Economici della Santa Sede, elevandolo alla dignità di Arcivescovo.

Nel concistoro del 18 febbraio 2012 Benedetto XVI lo ha creato e pubblicato cardinale di Santa Romana Chiesa, assegnandogli la diaconia del Sacro Cuore di Gesù a Castro Pretorio, nominandolo contestualmente Amministratore Apostolico di Alessandria.

Il 21 aprile 2012 il Papa lo ha annoverato tra i membri della Congregazione per i Vescovi, della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica, del Supremo Tribunale della Segnatura apostolica.

Il 25 novembre 2012, con la canonica presa di possesso della diocesi di Alessandria da parte del nuovo Vescovo, S.E. Mons. Guido Gallese, ha concluso il mandato di Amministratore Apostolico di Alessandria.